2019_La-musica-dell-inchiostro900

La musica dell’inchiostro – Calligrafie di Luo Qi e Silvio Ferragina in dialogo con i fondi cinesi della Braidense

€ 12.00

La musica dell’inchiostro
Calligrafie di Luo Qi e Silvio Ferragina in dialogo con i fondi cinesi della Braidense

Collana Cinabro – Visual | Cataloghi
Luo Qi e Silvio Ferragina

Curatore: Adriana Iezzi
19.3.2018, 58 p. illustrato, brossura
Formato 170×297 mm
ISBN 978-88-85566-16-3

TraccePerLaMeta Edizioni

Acquistabile in tutti gli shop online e ordinabile in qualsiasi libreria!

IBSAmazonLaFeltrinelliMondadori Store, ecc…

11 in stock

Descrizione prodotto

Un viaggio nell’affascinante Arte della Calligrafia Cinese e nel suo intimo legame con la Musica in dialogo con la preziosa collezione di Opere Librarie Cinesi custodite nella Biblioteca Braidense.

Anche molto prima dell’avvento di Internet, l’arte nelle sue diverse declinazioni culturali si è fatta lentamente strada attraverso i deserti e solcando gli oceani sotto forma di oggetti e opere d’arte. Spesso queste opere hanno dato vita a delle mode e sono state assimilate da altre culture. Trasformati in prodotti richiesti dal mercato, i nuovi stili, dopo essere stati assimilati, venivano ritrasmessi ai loro luoghi d’origine come domanda di consumo e creavano a loro volta nuove forme artistiche, dando così avvio a un lungo processo di rifrazione culturale.

La mostra “La musica dell’inchiostro” presso la Biblioteca Nazionale Braidense riunisce una miriade di filoni della cultura contemporanea. C’è l’arte cinese contemporanea, rappresentata da alcuni dei suoi esponenti più importanti, come il maestro calligrafo Luo Qi, che ha scelto di attingere al pozzo profondo della cultura cinese invece di seguire stancamente i modelli occidentali; e ci sono le calligrafie musicali di Silvio Ferragina, che sono il risultato della trasformazione dei tratti dei caratteri cinesi in note e toni musicali. Inoltre, la mostra mette in evidenza l’importanza che la Biblioteca Braidense e le sue collezioni continuano ad avere nell’Italia di oggi e lo fa attraverso i suoi archivi di letteratura cinese, le testimonianze dei primi viaggiatori gesuiti nella Cina dei Ming e le ricche raccolte musicali conservate nella biblioteca e nell’Archivio Ricordi.

Recensioni

Non ci sono recensioni, vorresti inviarne una tua?

Scrivi la prima recensione per “La musica dell’inchiostro - Calligrafie di Luo Qi e Silvio Ferragina in dialogo con i fondi cinesi della Braidense”

*