Paolo Balzarini

Nato ad Angera (VA) il 04.01.1965. Residente a Sesto Calende (VA). Sposato con Simona dal 1996, un figlio adolescente, Lorenzo. Dopo decenni di progettazione impiantistica, calcoli, algoritmi e brevetti decide di provare qualcosa di nuovo. Da sempre innamorato del mondo dell’automobile, segue con molto interesse un cammino spirituale.
Con TraccePerLaMeta ha pubblicato Via Cadorna 41 bis – tra sogno e realtà. Poco prima dell’uscita in libreria gli è stato conferito il premio di 2^ classificato per la sezione Libri inediti al “4° Concorso Letterario Caterina Martinelli” di Roma. Da edito ha ricevuto i seguenti riconoscimenti:
– Menzione di merito al “3^ Premio Internazionale Salvatore Quasimodo” presso le Scuderie Estensi di Tivoli (RM)
– Finalista alla 2^ Edizione del Concorso Nazionale Letterario “Un Fiorino d’Inverno – gli Editi”, città di Monterotondo (RM)
– Menzione Giuria al “Concorso Letterario Golden Books Awards 2018”, organizzato dall’Accademia degli Artisti di Napoli.

 

S

ETTANTA VOLTE SETTE

La forza del perdono

Collana Oltremare – Narrativa
Paolo Balzarini

30.11.2018, 384 p., brossura
Curatore: Ilaria Celestini
Prefazione: Ilaria Celestini
Direttore di Collana: Ilaria Celestini

ISBN 978-88-85566-22-4

TraccePerLaMeta Edizioni

SHOP ONLINE DI TPLM

Nel contesto delle incantevoli bellezze del Lago Maggiore, in questo romanzo s’intrecciano ricordi, memorie di affetti e amori logorati dal tempo, ma mai sopiti del tutto; e sopra ciascuno veglia una presenza amorevole, dall’Alto, a intessere e a riannodare i fili di esistenze che si stavano smarrendo nei desideri materiali, nell’orgoglio, nel risentimento.

Un’intera famiglia, emblema di tante situazioni comuni dei nostri tempi, viene a poco a poco risanata interiormente, moralmente e spiritualmente, attraverso la fiducia, il dialogo, la tenerezza e la sincerità reciproca. E la guarigione vera abbraccia tutte le generazioni: quelle del presente e quelle di ieri, unendo chi ormai vive nella gloria del Cielo e chi ancora tribola, ama, gioisce e spera sulla Terra. Il perdono unisce tutti i cuori e tutto il Creato in un’unica danza d’amore: un messaggio prezioso, un libro che non si dimentica.

L

E GATTE DI VIA SARA

Immagini da un’altra vita

Collana Oltremare – Narrativa
Paolo Balzarini

26.4.2018, 304 p., filo refe
Curatore: Ilaria Celestini
Prefazione: Ilaria Celestini
Direttore di Collana: Ilaria Celestini

ISBN 978-88-85566-18-7

TraccePerLaMeta Edizioni

SHOP ONLINE DI TPLM

Una donna che desidera un cambiamento nella propria vita, ricchissima e annoiata, senza il calore di affetti veri e che apparentemente parrebbe destinata a terminare l’esistenza nel non-senso, nel rimpianto, nella resa all’amara realtà di tutti i giorni all’interno della propria gabbia dorata e di relazioni basate solo sull’avere e sull’ossequio alle apparenze. Ma il destino, sembra suggerire l’Autore, non è fuori di noi: è racchiuso invece nelle profondità del nostro cuore; e quando davvero domandiamo con il cuore che qualcosa cambi, l’universo intero si mette in moto e si attivano le circostanze più impensate e favorevoli alla nostra crescita interiore e pienezza di vita e umanità. Non è l’ennesimo manuale di New Age, questo libro; è piuttosto un invito a prenderci cura del nostro compimento autentico come esseri umani.
V

IA CADORNA 41BIS

Fra sogno e realtà

Collana Oltremare – Narrativa
Paolo Balzarini

24.11.2016, 300 p., filo refe
Curatore: Ilaria Celestini
Prefazione: Ilaria Celestini
Direttore di Collana: Ilaria Celestini

ISBN 978-88-98643-80-6

TraccePerLaMeta Edizioni

SHOP ONLINE DI TPLM

A pieno diritto questo testo è da considerarsi un romanzo di formazione. Il percorso esistenziale di Davide dalla banalità di una dimensione quotidiana fatta di rinunce, di umiliazioni, di frustrazioni sino all’affrancamento, alla libertà e al pieno compimento dei suoi legittimi sogni e obiettivi è un modello nel quale molti di noi possono identificarsi, e in cui tanti giovani possono trovare un’ispirazione valida e molti insegnamenti positivi. La costruzione dell’identità adulta passa inevitabilmente dal percepirsi come differenti sia dai genitori, sia dal contesto, sia dal gruppo dei pari; questo costa dolore, lacrime che spesso vengono trattenute sul piano fisico ma che scavano in profondità solchi di dolore dentro l’anima. Con la fede in Dio, con il sano senso dei propri limiti e insieme con quel balzo del cuore che permette di gettarsi oltre gli ostacoli incontrati, in maniera onesta e consapevole, Davide arriva alla vittoria, all’auto-realizzazione, costruendosi una vita d’amore e di soddisfazioni professionali.