Annamaria Stroppiana Dalzini

I

L BRUCO PEPPO E ALTRE FAVOLE

Mini favole da leggere ai bambini

Collana Cinabro – Visual | Bambini
Annamaria Stroppiana Dalzini

9.12.2016, 124 p. illustrate, brossura

Curatore: Anna Maria Folchini Stabile
Illustrazioni: Michela Del Degan

ISBN 978-88-98643-84-4

TraccePerLaMeta Edizioni

SHOP ONLINE DI TPLM

Per i bambini gli insegnamenti di vita sono molto noiosi quando sono fatti dagli adulti, ma quando è l’esperienza di un bruco, un maialino, un uccellino o un serpente a farli riflettere, la cosa cambia aspetto: li ascoltano volentieri, li ricordano meglio e si possono addirittura divertire!

In questo libro ci sono 29 favolette dove tanti piccoli animali, ma anche una scatola, una sedia, le montagne, l’arcobaleno, lo specchio, la piuma, ecc…, raccontano le loro avventure.

Nonni, genitori, zii leggetele voi ai vostri piccolini! Regalate loro un po’ del vostro tempo: è un’esperienza vantaggiosa e di crescita per entrambi, per chi legge e per chi ascolta.

Ogni favola è arricchita da un’illustrazione in bianco e nero da poter colorare.

M

A TU, HAI MAI SENTITO PARLARE DEL LATTE DI GALLINA?

Racconto per adulti che si sentono ancora un po’ bambini

Collana Oltremare – Narrativa
Annamaria Stroppiana Dalzini

19.11.2015, 106 p., brossura

Prefazione: Anna Scarpetta
Postfazione: Giusy Tolomeo
Direttore Collana: Ilaria Celestini

ISBN 978-88-98643-53-0

TraccePerLaMeta Edizioni

SHOP ONLINE DI TPLM

Un accurato racconto intrecciato e lavorato con criteri ben precisi, riguardo ai personaggi assai genuini, troppo simpatici. Essi, infatti, nel corso di un’attenta lettura, risultano così deliziosamente divertenti, presi a caso da un vasto mondo di piccoli animali e incastonati tutti, con una fervida fantasia, in un’impalcatura di regia davvero solida. (…) Risulta spiccata la diversità dei caratteri aspri e duri, taluni noiosi o sognatori, tracciati abilmente, in dettagliate descrizioni, così da sembrare molto reali nelle loro sfumature. Ma, soprattutto, colpisce l’occhio di chi legge, l’abilità descrittiva, ovvero, la sorprendente inventiva, usata nei minuziosi lineamenti dei personaggi che interessano e racchiudono l’intera favola, con avvincenti tratti armonici di scrittura abbastanza aperta.

Dalla Prefazione di Anna Scarpetta

Interessante e molto fantasioso, l’espediente trovato dalla Stroppiana, per contrapporre la fragilità delle donne alla forza degli uomini. In questi due paesi, le donne nascono svantaggiate: sono tanto leggere da dover indossare un cappello munito di girandole che permette loro di muoversi solo nell’aria. (…) Diletta, che veniva scansata da tutti nonostante la sua bellezza, trova alla fine, come nelle più belle fiabe, il suo principe azzurro: un contastorie divenuto cantastorie del racconto più bello di tutti: la parità tra uomo e donna, grazie al latte di gallina!

Dalla Postfazione di Giusy Tolomeo

V

ALERIANO DALZINI. VIBRAZIONI CROMATICHE

Dalla favola alla realtà

Collana Oltremare – Narrativa
Anna Maria Folchini Stabile,
Annamaria Stroppiana Dalzini

24 aprile 2013, 114 p., brossura
Curatore: Spurio Lorenzo
ISBN 978-88-907190-3-5

TraccePerLaMeta Edizioni

SHOP ONLINE DI TPLM

Valeriano Dalzini, pittore, affrescatore e restauratore d’arte, nato ad Asola (MN), vive a Rozzano (MI). Attivo in Milano e Lombardia nella seconda metà del Novecento ha restaurato molti edifici storici milanesi (tra cui Palazzo Borromeo, il Castello Sforzesco e il Famedio del Cimitero Monumentale). La sua è stata una vita dedicata all’arte e segnata dall’esperienza infantile comune ai Bambini della Quarta Sponda. Il Morbo di Parkinson affligge la sua vita da anziano, ma la pittura, l’insegnamento, l’esercizio fisico e gli affetti famigliari impegnano le sue giornate infondendogli il coraggio per combattere la sua grave malattia.